Delizia di fragole
Ingredienti
  • INGREDIENTI PER LA PASTA
  • 5 uova
  • 70 grammi zucchero semolato
  • 70 grammi olio di girasole
  • 25 grammi farina
  • 25 grammi cacao amaro
  • 1/2 fiala aroma al vaniglia
  INGREDIENTI PER IL RIPIENO
  • 1/2 litro panna da montare già zuccherata (tipo Hoplà)
  • 250 grammi yogurt alla vaniglia
  • 1/2 fiala di aroma alla vaniglia o 1 cucchiaino di pasta di vaniglia

INGREDIENTI PER LA BAGNA

  • q.b. liquore al cioccolato
  • q.b. acqua
  DECORAZIONE
  • q. b. Fragole
  • q.b. fogliette di menta fresca
La ricetta
PROCEDIMENTO PREPARIAMO LA BASE Per prima cosa separiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo a neve gli albumi con uno sbattitore elettrico. Quindi aggiungiamo lo zucchero e incorporiamo per bene. Aggiungiamo mezza fialetta di essenza alla vaniglia, iniziamo ad incorporare i tuorli un po’ alla volta mescolando delicatamente con una frusta. Aggiungiamo l’olio di semi e mescoliamo, e incorporiamo la farina e il cacao setacciati poco alla volta, sempre mescolando con la frusta. Dobbiamo ottenere un bel composto schiumoso. Versiamo l’impasto in una teglia quadrata 35×35 cm ( va bene anche la placca del forno), ricoperta con un foglio di carta forno. Spalmiamo l’impasto con una spatola. Lasciamo a cuocere per 10 minuti circa a 180° in forno statico A fine cottura lasciamo raffreddare qualche minuto, togliamo la pasta dalla teglia e la rovesciamo su un foglio di carta forno nuovo. Delicatamente stacchiamo la carta forno che abbiamo usato in cottura. COME FARCIRE LA TORTA In una ciotola montiamo a neve ferma la panna già zuccherata, aggiungiamo lo yogurt alla vaniglia, l’altra metà della fialetta alla vaniglia (o il cucchiaino di pasta di vaniglia) e continuiamo a frullare. Riprendiamo la pasta biscotto e, aiutandoci con un righello, tagliamo la pasta a strisce larghe 5cm. Con un pennello bagniamo le strisce con la bagna al cioccolato che abbiamo preparato semplicemente allungando il liquore al cioccolato con un po’ d’acqua. Prendiamo un bel piatto rotondo dove assemblare la torta. Spalmiamo una striscia di pasta con la panna e la arrotoliamo su se stessa per formare una girella che sistemiamo al centro del piatto. Ora spalmiamo le altre strisce e le sistemiamo una per una tutte attorno alla prima girella, per ottenerne una grande. Spalmiamo completamente la superficie della torta con metà della panna rimasta. Con la lama di un coltello rendiamo la superficie perfettamente liscia. DECORIAMO LA TORTA Ora riempiamo la sac a poche con la panna rimasta e iniziamo la decorazione a piacere con ciuffi di panna e fragole a fette o come desiderate, sbizzarritevi! Per ultimo completiamo con foglioline di menta. La torta va tenuta un paio d’ore in frigo prima di essere servita. Portatela in tavola e farete un figurone! Questa torta sorprenderà i vostri amici già dal taglio.
La mia storia
Con questa torta ho cercato di unire la passione di mia nonna, che è quella di fare torte al cioccolato e nocciole, con la mia delle crostate alla frutta... Dal passato al presente con un pizzico di brio. Mi sembra un buon compromesso, che ne dite??
Elena, TV il 20 luglio 2018