Piccione ripieno su letto di patate arrosto
Ingredienti
Per quattro persone :
  • 4 piccioni
  • 200 g di macinato di pollo
  • 100 g di macinato misto
  • Sale e pepe q.b.
  • Salvia, rosmarino, prezzemolo q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 kg di patate
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 uovo
  • 50 g di formaggio grana grattugiato
  • 1 panino raffermo ammollato nel latte
La ricetta
Ammollare il pane nel latte. Strizzarlo bene e metterlo in una ciotola con il macinato, l'uovo e il formaggio grattugiato. aggiungere sale, pepe, prezzemolo tritato. Mescolare bene con un cucchiaio. Abbrustolire e lavare bene i piccioni; asciugarli e farcirli con il ripieno preparato. chiudere il piccione con uno stecchino e legare le ali con dello spago da cucina. Salare e pepare. mettere il colombo in una casseruola da forno con le patate sbucciate e tagliate a pezzetti. Aromatizzare con salvia, rosmarino, olio e un bicchiere di vino bianco. Infornare a 180°-200° per un'ora circa, a forno statico. Aggiungere dell'acqua se necessario.
La mia storia
Questa ricetta viene tramandata da generazioni nella nostra famiglia. Risale alla fine del 1800, quando nella famiglia Paro/Stevanato venivano allevati i piccioni da barattare con le famiglie della zona. A volte, quando i nostri bisnonni non avevano proprio nulla da mangiare, i piccioni venivano utilizzati per sfamare la famiglia, che era composta da 26 persone. Oggi il piatto viene presentato da nostra nonna in occasione del suo ottantunesimo compleanno.
Pierina, VE il 1 luglio 2018