Spaghetti con pomodoro al forno e cialda croccante di grana
Ingredienti
1 kg.di pomodorini tipo pachino, olio, sale, pepe, aglio, prezzemolo, basilico, grana per la cialda : 120 gr.di grana grattugiato
La ricetta
Tagliare i pomodorini a metà e sistemarli all'insù in una teglia e condire con sale, pepe, aglio a pezzettini, prezzemolo, basilico e una bella manciata di grana e per ultimo l’olio evo. Infornare a 200 gradi per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando il pomodoro avrà formato una bella crosticina. Raffreddare e schiacciare con una forchetta. Cuocere gli spaghetti e nel frattempo preparare la cialda. Prendere la carta da forno, tagliare dei quadrati e mettere 30 grammi di grana grattugiato sopra ogni pezzo. Adagiarlo nel microonde e fare andare alla massima potenza per pochi minuti, capovolgere sopra una tazza e lasciare raffreddare. Quando gli spaghetti sono pronti condire con i pomodorini metterli nella cialda e servire.
La mia storia
Questa ricetta facilissima mi ricorda molto mia madre quando la preparava, rigorosamente d’estate, così il pomodoro era bello maturo. La domenica mattina, mentre io dormivo ancora, sentivo mia madre che iniziava a grattuggiare il formaggio, io poi appena alzato andavo al mare e al mio ritorno mi faceva trovare i pomodorini già cotti, e io li schiacciavo sempre con la forchetta per far uscire tutto il succo con il quale si sarebbero conditi gli spaghetti. Adesso li preparo io con l’aggiunta della cialda di grana per rendere il piatto visivamente più elegante.
vincenzo, VR il 3 luglio 2018