Torta quattro stagioni
Ingredienti
Pasta frolla:
  • 120 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 300 gr di farina
  • 1 bustina di lievito.
  Ripieno:
  • Confettura di albicocche,
  • 1 mela,
  • 1 pera
  • limone
  • cannella
  • uvetta
  • pinoli
  • noci
  • prugne secche
  • zucchero a velo
La ricetta
Per la pasta frolla: sbattere le uova con lo zucchero, amalgamare il burro ammorbidito, aggiungere la farina, il lievito e lavorare bene il composto. Lasciarlo riposare in frigorifero. Nel frattempo sbucciare la mela e la pera e tagliarle a tocchetti, cucinarle con la scorza di limone, un pizzico di cannella e un goccio d'acqua. Ammorbidire l'uvetta in acqua calda. Dividere l'impasto della frolla in due parti, stenderne una su una teglia e distribuire uno strato sottile di confettura di albicocche. Aggiungere l'uvetta, le mele e le pere cotte, i pinoli, le noci e le prugne secche. Coprire il tutto con l'altra metà dell'impasto. Infornare e cuocere per 20 minuti a 180°c con forno ventilato. Una volta pronta impiattare e spolverare con zucchero a velo.
La mia storia
Durante una cena in un agriturismo mi hanno servito un dolce che mi è piaciuto molto. I proprietari però si sono rifiutati di darmi la ricetta perché dicevano essere una tradizione della lora famiglia. Una volta a casa ho provato diverse volte a riprodurla ma senza successo, mancava sempre qualcosa. Con l'ultimo tentativo ho deciso di metterci il mio "zampino" e aggiungere gli ingredienti che secondo me potevano renderla più buona. Così è nata la torta quattro stagioni, diversa da quella che avevo assaggiato ma, a mio parere, molto più golosa. L'ho chiamata così perchè si può proporre in qualsiasi periodo dell'anno usando frutta di stagione.
Maria Grazia, TV il 20 luglio 2018