Tortello all’uovo fuso
Ingredienti
  • 100 g Farina integrale
  • acqua
  • 1 uovo
  • noci
  • ricotta di pecora
  • burro
  • salvia
  • Parmigiano a piacere
La ricetta
Mettere la farina integrale in una ciotola, aggiungo 1 uovo ogni 100g di farina circa e impasto. Una volta consolidato l'impasto mi sposto con questo sul tagliere e tiro la pasta fino allo spessore di 1 millimetro. Creo 2 quadrati grandi circa 5.6 centimetri e cospargo il centro di questi con un pò di ricotta di pecora. A questo punto prendo un uovo e tengo il tuorlo e lo posiziono sopra alla ricotta, prendo l'altro quadrato di pasta con la ricotta e lo posiziono sopra quello con l'uovo e sigillo i lati del quadrato stando attento a non romperne il centro. Metto poi nell acqua precedentemente portata a bollitura e salata il tutto per circa 4 minuti. Porto nel saltapasta con burro salvia e noci circa 1 minuto e poi servo con una spruzzata di parmigiano reggiano a piacere. Al taglio del tortello, troverò il cuore di tuorlo d'uovo completamente fuso. Ovviamente, posso fare tutti i tortelli che voglio.
La mia storia
L'ispirazione nasce dalla visita della vecchia abitazione dei miei nonni ormai abbandonata. Vicino al vecchio pollaio nella paglia c'era un noce, e quel giorno notai che una pianta di salvia era nata spontanea. Così rammentando quando andavo con mia nonna a raccogliere le uova direttamente da dove le galline si nascondevano fra le pieghe della paglia, mi è venuta questa ispirazione. Da quando lo cucino fino all'assaggio è un po' come ritornare a quelle giornate trascorse con la mia cara nonna
Alice, RA il 16 giugno 2018